PA Magazine

Massimo Battaglia: «Contratto positivo, aumenti necessari»

«Gli incrementi di stipendio aiuteranno i dipendenti delle funzioni centrali a superare il caro-prezzi», sottolinea il segretario generale della Confsal-Unsa. «Ora ci sarà da lavorare molto sulla contrattazione di secondo livello. È lì che saranno declinati molti aspetti centrali del contratto, dal welfare alla quarta area»

Sebastiano Fadda: «Sì al lavoro agile senza quote»

Il presidente dell'Inapp prevede che il lavoro nelle amministrazioni pubbliche sarà sempre più ibrido: «Adesso bisogna ristrutturare i processi produttivi in modo da riuscire a catturare i vantaggi di una combinazione ottimale tra fasi del lavoro svolte in presenza e fasi svolte da remoto»

Focus

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter